blog

…E QUI SI SALTA!! E’ in arrivo il terzo CD de “i Pupazzi”

…E QUI SI SALTA!! E’ in arrivo il terzo CD de “i Pupazzi”

Finalmente dopo tante peripezie sta per uscire “…E QUI SI SALTA!” il terzo disco de “i Pupazzi”. Anche in questo disco potrete ascoltare rocambolesche suite pupazzate dalla band ed alcuni graditissimi ospiti a sorpresa! Distribuito a livello nazionale su tutte le piattaforme digitali negozi di dischi e grande distribuzione. Da non perdere!

Finalmente dopo tante peripezie sta per uscire “…E QUI SI SALTA!” il terzo disco de “i Pupazzi”.
Anche in questo disco potrete ascoltare rocambolesche suite pupazzate dalla band ed alcuni graditissimi ospiti a sorpresa!
Distribuito a livello nazionale su tutte le piattaforme digitali negozi di dischi e grande distribuzione.
Da non perdere!

Capodanno 2016 con “I pupazzi” al KRONOPOLYS di Colonnella

Capodanno 2016 con “I pupazzi” al KRONOPOLYS di Colonnella

Quest’anno festeggia il capodanno con noi al Kronopolys di Colonnella! A due passi dal casello autostradale Val Vibrata, il Kronopolys offre menu differenziati, aree giochi per bambini e molto altro, tutto all’interno di un’unica grande struttura. Menù italiano 50€, menù messicano 60€, bambini 20€. Per info e prenotazioni: 0861 1755614

Quest’anno festeggia il capodanno con noi al Kronopolys di Colonnella!
A due passi dal casello autostradale Val Vibrata, il Kronopolys offre menu differenziati, aree giochi per bambini e molto altro, tutto all’interno di un’unica grande struttura.
Menù italiano 50€, menù messicano 60€, bambini 20€.
Per info e prenotazioni: 0861 1755614

Capodanno 2016 al Kronopolys

Capodanno 2016 al Kronopolys

Sergio (Punto G) Tancredi abbandona le scene

Facciamo tutti una standing ovation a Sergio (Punto G) Tancredi che, suo malgrado, dopo dieci anni di attività ed un paio di anni a singhiozzo, deve definitivamente abbandonare le scene. Entrò a far parte della band nel 2004 in punta di piedi per poi diventare un punto di riferimento! Il seguente video è un tributo […]

Facciamo tutti una standing ovation a Sergio (Punto G) Tancredi che, suo malgrado, dopo dieci anni di attività ed un paio di anni a singhiozzo, deve definitivamente abbandonare le scene.
Entrò a far parte della band nel 2004 in punta di piedi per poi diventare un punto di riferimento!

Sergio Tancredi

Il seguente video è un tributo alle sue memorabili gesta compiute in 10 anni di attività con la band e vuole essere uno speranzoso arrivederci su chissà quale palco.

Grazie di cuore ingegnere!!

…e ricorda che:
“ti ho voluto più bene che a… uguale… uguale.”
(cit. “Non ci resta che piangere”)

ALLA CONSOLLE il nuovo disco de “i Pupazzi”

ALLA CONSOLLE il nuovo disco de “i Pupazzi”

A luglio 2014 finalmente dopo tante peripezie uscirà “Alla consolle” il nuovo travolgente disco de “i Pupazzi”. Al suo interno potrete ascoltare altre caratteristiche suite pupazzate dalla band ed alcuni graditissimi ospiti a sorpresa! Distribuito a livello nazionale su tutte le piattaforme digitali negozi di dischi e grande distribuzione. Da non perdere!

Alla consolle
A luglio 2014 finalmente dopo tante peripezie uscirà “Alla consolle” il nuovo travolgente disco de “i Pupazzi”.

Al suo interno potrete ascoltare altre caratteristiche suite pupazzate dalla band ed alcuni graditissimi ospiti a sorpresa!

Distribuito a livello nazionale su tutte le piattaforme digitali negozi di dischi e grande distribuzione.

Da non perdere!

ULTIMO DELL’ANNO 2013 (QUINDI CAPODANNO 2014)

ULTIMO DELL’ANNO 2013 (QUINDI CAPODANNO 2014)

Anche quest’anno il capodanno de “i Pupazzi” è aperto a tutti! Vi diamo appuntamento per la notte di San Silvestro in piazza Piè di Corte a Corropoli (TE) dalle 23.00 in poi. Pandoro e spumante per tutti e la musica calorifera de “i Pupazzi” Ci riscalderemo e smaltiremo lo zampone tutti insieme! Vi aspettiamo numerose!

Anche quest’anno il capodanno de “i Pupazzi” è aperto a tutti!
Vi diamo appuntamento per la notte di San Silvestro in piazza Piè di Corte a Corropoli (TE) dalle 23.00 in poi.
Pandoro e spumante per tutti e la musica calorifera de “i Pupazzi”
Ci riscalderemo e smaltiremo lo zampone tutti insieme!
Vi aspettiamo numerose!

Un pò di luoghi comuni

E’ appena entrato ufficialmente l’autunno, le giornate si accorciano, gli alberi cominciano pian piano ad ingiallire e presto lasceranno cadere le loro foglie esauste, non ci sono più le foglie di una volta, era meglio quando era peggio… Ciò nonostante, più le temperature si abbassano e più l’attesa della prossima bella stagione si fa incalzante. […]

E’ appena entrato ufficialmente l’autunno, le giornate si accorciano, gli alberi cominciano pian piano ad ingiallire e presto lasceranno cadere le loro foglie esauste, non ci sono più le foglie di una volta, era meglio quando era peggio…
Ciò nonostante, più le temperature si abbassano e più l’attesa della prossima bella stagione si fa incalzante. Non tanto l’estate quanto la PRIMAVERA…

Queste parole sono un innocente pretesto volto a ringraziare quel grande professionista con cui abbiamo avuto il piacere di condividere i palchi in questa stagione calda 2013, ovvero Marco (spring) Primavera!
Ora è il momento di celebrare il ritorno del nostro carissimo Sergio (PuntoG) Tancredi ma vogliamo sottolineare unanimi che siamo stati veramente contenti di avere potuto suonare, cantare, scherzare, sudare, brindare, ecc. ecc. con Marco e di avere potuto contare su di lui!
Il generale Spring viene ufficialmente insignito della medaglia di 6° pupazzo!

Grazie maestro!!

1240052_10151625831383038_1532821893_n

Eva 2013

Sempre più spesso ci viene fatta la seguente domanda: “perché voi pupazzi non chiamate qualche bella pupazzetta scosciata che canta e balla con voi come ogni orchestra spettacolo che si rispetti?” e poi aggiungono: “lo sapete che le cosce attirano molta attenzione dalla quasi totalità del pubblico? lo sapete che tira più un bla bla […]

Sempre più spesso ci viene fatta la seguente domanda:
“perché voi pupazzi non chiamate qualche bella pupazzetta scosciata che canta e balla con voi come ogni orchestra spettacolo che si rispetti?”
e poi aggiungono:
“lo sapete che le cosce attirano molta attenzione dalla quasi totalità del pubblico? lo sapete che tira più un bla bla bla che un carro di buoi? lo sapevate che bla bla bla?”

Noi rispondiamo così:
Qualche anno fa, quando eravamo ancora una boy band, data la nostra giovane età e i nostri fisici scolpiti che elevavano il nostro status a quello di sex symbols, potevamo fare a meno di dividere il palco con rappresentanti del sesso femminile.
Ad un certo punto, però, abbiamo conosciuto una ragazza (ormai diventata donna) che ci ha fatto cambiare idea. Il suo nome è EVA. Una ragazza bellissima dal fisico “statuario”, cantante e corista bravissima dalla voce “ultrasonica” che non sbaglia una nota.
Qualche anno fa ci ha degnato della sua presenza per un’estate intera e, udite udite, l’estate che sta per arrivare (speriamo che arrivi) avremo l’onore di riaverla di nuovo con noi sul palco solo per alcune serate (compatibilmente con i suoi tantissimi impegni).
Se ve la siete persa anni fa vi consigliamo di segnarvi le date sul calendario e venire a gustare le sue fantastiche performances!

Grazie EVA per aver creduto in noi ancora una volta!

Il Tastierista Misterioso 2013

Il Tastierista Misterioso 2013

Come lo scorso anno, anche questo 2013 vedrà il nostro amato tastierista “Punto G” fuori dalle scene impossibilitato di affrontare un calendario impegnativo e pregno di eventi. Niente paura! Sta accorrendo in nostro soccorso un affabile personaggio ancora avvolto dal mistero! Chi sarà il tastierista misterioso primavera-estate 2013? Lo scoprirete molto presto tramite i nostri […]

Tastierista misterioso 2013

Tastierista misterioso 2013

Come lo scorso anno, anche questo 2013 vedrà il nostro amato tastierista “Punto G” fuori dalle scene impossibilitato di affrontare un calendario impegnativo e pregno di eventi.
Niente paura! Sta accorrendo in nostro soccorso un affabile personaggio ancora avvolto dal mistero!
Chi sarà il tastierista misterioso primavera-estate 2013?
Lo scoprirete molto presto tramite i nostri canali web o, meglio ancora, partecipando alle nostre prossime avventure live.
Non mancate!

Ultimo dell’anno 2012 (quindi capodanno 2013)

Ultimo dell’anno 2012 (quindi capodanno 2013)

Quest’anno il capodanno de “i Pupazzi” è finalmente aperto a tutti! Vi diamo appuntamento per la notte di San Silvestro in piazza Piè di Corte a Corropoli (TE) dalle 23.00 in poi. Venite e smaltiremo lo zampone tutti insieme! Vi aspettiamo numerose!

Quest’anno il capodanno de “i Pupazzi” è finalmente aperto a tutti!
Vi diamo appuntamento per la notte di San Silvestro in piazza Piè di Corte a Corropoli (TE) dalle 23.00 in poi.
Venite e smaltiremo lo zampone tutti insieme!
Vi aspettiamo numerose!

Raggiunti 4000 fans su facebook!

Raggiunti 4000 fans su facebook!

Tredici anni fa fondammo questa piccola band musicale da cazzeggio e fin da subito prendemmo sul serio il fatto di non prenderci troppo sul serio. Col tempo abbiamo perso i capelli ma siamo maturati e ci siamo evoluti (forse anche involuti) imboccando sentieri che abbiamo ritenuto giusti anche se a volte molto tortuosi. In questi […]

Tredici anni fa fondammo questa piccola band musicale da cazzeggio e fin da subito prendemmo sul serio il fatto di non prenderci troppo sul serio.
Col tempo abbiamo perso i capelli ma siamo maturati e ci siamo evoluti (forse anche involuti) imboccando sentieri che abbiamo ritenuto giusti anche se a volte molto tortuosi.

In questi anni la dedizione ed i piccoli sacrifici sono stati molteplici ma la serietà e l’impegno da parte di tutti noi hanno portato buoni risultati.
Vi assicuriamo che vedere le facce sorridenti del pubblico (anche quelle perplesse) è una delle nostre più grandi soddisfazioni e ci ripagano di tutti gli sforzi passati, presenti e futuri.

Da sempre cerciamo di fare in modo che chi dovesse partecipare ad uno dei nostri concerti (grande o piccolo che sia) potesse staccare la spina per un paio d’ore e potesse divertirsi cantando, ballando, facendosi una piccola risatina o semplicemente ascoltando musica suonata con una particolare filosofia.
Ebbene, l’affetto e la simpatia che ci dimostrate ogni sera ci dimostrano che stiamo scegliendo i sentieri giusti a prescindere da dove ci porteranno.

A confermare il tutto possiamo finalmente vantare ben 4000 fans su facebook che, per una piccola realtà come la nostra non sono bruscolini e rappresentano un traguardo molto importante.
Grazie di cuore!
(Scusate la serietà)